I numeri che caratterizzano la città di Chicago sono pazzeschi: la più grande città dello stato dell’Illinois, la più grande metropoli non costiera degli Stati Uniti d’America e la terza più popolata dopo New York e Los Angeles.

Il tour dedicato alla città di Chicago e proposto da Viaggi di Architettura vuole essere un’occasione di aggiornamento e studio per gli appassionati e non solo di architettura, visitando gli edifici e i grattacieli che hanno fatto letteralmente la storia.

Il giro parte dal Chicago Architecture Foundation, che comprende grattacieli storici e opere moderne, come:

  • il Chicago Board of Trade
  • l’Auditorium – capolavoro di Louis Sullivan
  • il monumento storico The Rookery

Attraverso la differenza di stili, con Viaggi di Architettura si intende analizzare come i cambiamenti storici, politici e sociali hanno influito sulla costruzione della città e come, nello stesso periodo, si era sviluppato sul tessuto urbano delle città italiane. La differenza tra l’evoluzione dell’architettura moderna americana e quella europea è illustrata tramite l’analisi di stili come il Chicago School, art-deco, lo Stile Internazionale e quello postmodern.

Visita al Museo di Arte Contemporanea di Chicago (MCA) con la sua collezione di sculture, dipinti, fotografie e video dal 1945 ad oggi. Consigliamo un pranzo all’interno del caffè del museo con visita libera della mostra in corso.

Frank Lloyd Wright ad Oak Park

Oak Park è il punto d’arrivo per la visita allo studio e all’abitazione di Frank Lloyd Wright. Approfondimento degli spazi interni, delle strutture, dei materiali, dei mobili, dell’utilizzo di luci e i colori che hanno reso celebre uno degli architetti più noti al mondo.
Con Viaggi di Architettura è prevista una passeggiata guidata nella la zona storica di Oak Park, attraverso una dozzina di abitazioni private, che permette di seguire l’evoluzione della creatività e dello stile di Wright, e che si conclude con una visita libera all’interno della chiesa Unity Temple.


Altra tappa che proponiamo è sul Lago Michigan per l’Architecture cruise organizzata dalla Chicago Architecture Foundation. La mini crociera sul fiume dà la possibilità di avere uno sguardo d’insieme della città, dei suoi grattacieli e dei suoi edifici noti.
Merita una visita anche del porto con:

  • l’acquario SHED, il più grande al mondo
  • il Museo della Scienza
  • l’Industria dove vengono proiettati i filmati Omnimax
  • i centri commerciali
  • le zone portuali con le varie attrazioni turistiche

Visita al Campus dell’Illinois Institute of Technology dove è presente la collezione più vasta di edifici di Mies van der Rohe, sicuramente la figura più importante dell’architettura moderna americana.
Il tour si svolge a piedi percorrendo l’evoluzione del campus nei tre periodi che ne contraddistinguono l’evoluzione: prima del 1938, dal 1938 al 1958, durante il rettorato di Mies presso la Facoltà di Architettura, ed il periodo successivo al 1958.

Il tour si conclude con la visita del centro del McCormick Tribune Campus (Rem Koolhaas OMA Office of Metropolitan Architecture) e gli alloggi per studenti (Helmut Jahn).

Contatta il team di Viaggi di Architettura per informazioni, prenotazioni o personalizzazioni sugli itinerari dedicati alla città di Chicago.

Scroll to top