Spiegare e introdurre la storia e la cultura del design italiano a Milano, chi se non Achille Castiglioni?
Ironico, acuto, lavoratore instancabile, collezionista compulsivo. Achille era convinto che gli oggetti della vita quotidiana potessero diventare l’inizio e l’ispirazione per un nuovo grande progetto: la sua immaginazione senza fine portava sempre a qualcosa di reale e funzionale.
Autore di molti oggetti ‘senza nome’, come l’interruttore per lampade. Forma perfetta, funzionalità ed ergonomia, quasi a costo zero. Amava trasformare oggetti semplici in soluzioni per la vita di tutti i giorni. Viaggi di Architettura apre un capitolo (il primo, che potrebbe seguire un secondo, un terzo e…) dedicato ad Achille Castiglioni sul ‘Milano Design Moderno’ e avrete il privilegio di incontrare la figlia, Giovanna, che ha ereditato lo stesso spirito, la stessa energia e la stessa positività.
Giovanna vi guiderà in un viaggio attraverso le invenzioni del padre, gli appunti, i disegni e i progetti che sono diventati icone del design italiano nel mondo.
A completare il tour, è possibile organizzare un itinerario che percorre le architetture realizzate a Milano da Castiglioni, in quanto era anche architetto.

HIGHLIGHT

  • Fondazione Achille Castiglioni, l’esposizione in cui poter toccare con mano oggetti e progetti realizzati dai fratelli Castiglioni che hann fatto la storia del design
  • Itinerario tematico di architettonica, visita degli edifici di Castiglioni in giro per Milano
  • Un tour esclusivo da insider con la figlia di Castiglioni, Giovanna
Per informazioni, prenotazioni o personalizzazioni sugli itinerari dedicati alla città di Milano con Viaggi di Architettura.

Scroll to top