Ospitalità alternativa

Sulle rotaie, negli aereoporti, oppure in movimento. Negli autobus, nei vagoni ferroviari, nei vecchi battelli. Sono gli hotel, i ristoranti e perfino le attività culturali e religiose che VdA ha scovato in giro nel World Wide Web per proporre ai suoi naviganti una lettura sui posti più strani, originali e bizzarri che fanno dell’ospitalità alternativa una vera virtù.

di Mikaela Bandini e Mariateresa Cascino

Controversy Tram Hotel and Train b&b, Hoogwoud, Paesi Bassi

Tram metropolitani e vagoni ferroviari convertiti in B&B. L’idea è di Frank e Irma Appel. Da semplici cuccette per viaggiatori notturni, la coppia li ha trasformati in confortevoli camere doppie con doccia e servizi per drink e snack. I tram che prima sfrecciavano nelle vie di Amsterdam, adesso nel piccolo paese di Hoogwoud, si presentano accoglienti e perfetti per una vacanza alternativa: quattro gli stili che li differenziano, italiano e francese per fumatori, americano e inglese per non fumatori. La vecchia carrozza, ristrutturata, studiata per quattro ospiti, con il suo stile messicano dispone di una grande jacuzzi a forma di sombrero. Non manca l’imbarcazione, con due camere doppie, dove Irma e Frank hanno provveduto a sistemare un impianto Tv e stereo per ascoltare la musica anni ’70 e ’80. Di fianco alla carrozza sorge The Appel House, nominata Controversy in onore all’album della grande rock star, Prince. Irma e Frank dormono all’interno di un autobus londinese a due piani, posizionato nel salotto di casa mentre la loro cucina è un Van francese convertito in sala da pranzo.  Tutta la loro casa è decorata con motori e armamentario d’automobile. Non mancano gli oggetti alieni, come la libreria e la videoteca a forma di ufo, cimelio di una piattaforma per l’estrazione dell’olio. Vale la pena dormire da loro per un paio di notti al costo di 60 euro a persona, per notte, incluso tasse e pulizia finale, con un’ottima colazione e il tour della loro incredibile casa.

trinint

Jumbo Hostel, Arlanda airport, Stoccolma

Un hotel con le ali. E’ il nuovo Jumbo Hostel realizzato dall’imprenditore svedese, Oscar Dios, che ha aperto i battenti lo scorso gennaio nei pressi dell’aeroporto di Alranda a Stoccolma. Il Boing 747 della Transjet, attivo dal 1976 fino al 2002, offre un’insolita proposta, se non l’unica al mondo, visto che è il solo albergo sul pianeta realizzato all’interno di un Jumbo Jet. Ottantacinque posti letto per un totale di venticinque stanze, tutte dotate di Tv e collegamento Internet, oltre che di informazioni sugli orari delle prossime partenze dal vicino aeroporto di Arlanda. Alcune stanze dispongono di un bagno in comune posizionato lungo il corridoio, altre sono invece dotate di servizi privati. La spaziosa Cockpit Suite, ex cabina di pilotaggio, concepita per una o due persone, offre una vista panoramica e un ampio bagno con doccia. Il check-in è previsto a partire dalle 16 mentre il check-out non deve avvenire oltre le 10 del mattino. Le prenotazioni si possono effettuare sin da subito.

jumbo_hostel_01

Lifeboat hotel ad Harlingen, Paesi Bassi

Mare, vento e gabbiani. Nella magia della sua atmosfera, il Lifeboat hotel a Harlingen, nei Paesi Bassi, offre un’esperienza unica e particolare. La Lilla Marras, gioiellino nautico che ha partecipato a 105 operazioni di salvataggio tra il 1955 e il 1979 nei mari del nord, è stata ristrutturata e arredata per accogliere due persone a bordo. Ideale per una fuga romantica. I prezzi variano a seconda dei periodi dell’anno e partono da 229 euro a persona.

photo_2

Old Railway Station, Petworth, West Sussex, U.K.

Ideale per una scappatella campagnola, per gustare la nostalgia di altri tempi, per prendersi tempo. Comodo, anche se in cuccetta, il piccolo albergo nel West Sussex in Inghilterra, non troppo lontano da Londra, offre un’esperienza particolare. Quattro vecchie carrozze elegantemente arredate in stile coloniale, accolgono gli ospiti a caccia di intimità. Anche la vecchia stazione è stata deliziosamente restaurata e dispone di due camere da letto matrimoniali.

the-old-railway-station-hotel-tren-decimononico

The Old Station, St. Andrews Fife, Scotland, U.K.

Cuccette e vagoni letto elegantemente arredati per gli amanti del golf. Vicino alla località di St. Andrews, il BB su rotaie dispone di due lussuose suite con letti matrimoniali, bagni privati, zona lounge e terrazzino. Una delle suite è dotata anche di cucina con tutti gli accessori utili per una cenetta fai da te. Altre sei camere sono presenti nella casa adiacente e sono personalizzate con stili diversi: africano, scozzese, cinese e con giardino.  Ideale per chi intende scoprire la Scozia a piedi e in bicicletta, ma anche per chi intende rilassarsi o intrattenersi con attività sportive. Per gli amanti del golf, nelle immediate vicinanze, sono disponibili green field a prova di campione.

theoldstation633828129936595416_big

Imbarcazioni e battelli in Burgundy, Francia

Sono più di 30 e galleggiano lungo i canali e i fiumi percorrendo più di 750 miglia di pittoresche rive e corsi d’acqua. Si trovano in Francia, nella zona del Burgundy, i vecchi battelli che ospitano a bordo viaggiatori romantici che adottano l’antitodo contro il turismo di massa. Tempo e relax sono a disposizione dei naviganti che scelgono un nuovo modo di concepire la vacanza.  A bordo di vecchie imbarcazioni che un tempo trasportavano spezie e mercanzie,  adesso si trova eleganza a comfort. Ce n’è per tutti i gusti: con servizio di B&B o di pensione completa e per gruppi da 6 a 20 persone. I prezzi variano da 1500 euro a persona a settimana e includono esclusivi itinerari offerti su misura con degustazioni di vino, visite ai castelli e giri in esclusivi in minivan. Alcuni sono equipaggiati anche per accogliere bambini.

hint-of-charter-main

Root-Master: il bustorante londinese

Il ristorante all’interno di un vecchio ‘routemaster’ (il classico bus rosso a due piano) nel quartiere multietnico di Spitalfields a Londra, offre menù esclusivamente vegetariani. Molto alternative-chic, ha 28 coperti al secondo piano e cucina sotto. La carta delle bevende offre anche la birra biologica. Solo il servizio lascia un po’ a desiderare.

dining_table_index

Grubus, Matera, Italia

Autobus a due piani trasformato in teatro viaggiante. La compagnia teatrale, il Teatro delle Gru, ha usato i finanziamenti di Sviluppo Italia per trasformare un bus grand turismo a due piani in un grande e misterioso palcoscenico ambulante, rendendo particolare e inedito il contesto urbano in cui agisce. Il Grubus è un automezzo attrezzato adeguatamente che diviene sede operativa della Cooperativa Teatro delle Gru, luogo dove mostrare le proprie attività produttive itineranti, all’esterno e all’interno: spettacoli per adulti e per ragazzi, teatro musicale, eventi, laboratori di teatro, musica, arti visive, cicli di letture narrate, cineforum ambulante, mostre. Magica la scenografia che propone durante i viaggi immaginari a Lisbona, a Parigi e a Lourdes.

grubus_theatre_540_01

La chiesa battello di St. Peter a Londra, U.K.

Il Battello di St Peter è una chiesa anglicana galleggiante nel cuore del financial district di Canary Wharf a Londra. Offre la possibilità ai fedeli di incontrarsi e organizzare eventi specifici per divulgare la parola di Dio. Il tutto mentre si galleggia e si prega.

index

Scroll to top